Spettacoli

Ospite d'onore il regista Marco Tullio Giordana

Montefiore dell'Aso - Al via domani sera Sinfonie di cinema


8 agosto 2012 11:09

Presentato presso la sala consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto il Festival “Sinfonie di cinema” che si terrà a Montefiore dell’Aso (AP) dal 9 al 13 agosto 2012.
Giunto quest’anno alla XII edizione, l’evento, nato da un’idea di Pepi Morgia per la Direzione Artistica di Giancarlo Basili si distingue per essere uno dei maggiori eventi cinematografici della Regione Marche calamitando ogni anno turisti ed appassionati provenienti da tutta la Regione Marche e dalle regioni vicine. Il Festival è promosso dall’ Amministrazione Comunale di Montefiore dell’Aso, dall’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno, dalla Marche Film Commission, dalla Fondazione Marche Cinema Multimedia, dalla ditta Imac e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo. “Un’edizione dedicata a Pepi Morgia, indimenticabile ideatore del Festival scomparso lo scorso anno.” Affermano il Sindaco di Montefiore dell’Aso Achille  Castelli e l’Assessore alla Cultura Giamaica Brilli “In un anno difficile come quello che stiamo vivendo il Comune di Montefiore dell’Aso ha scelto di portare avanti con forza il Festival concentrando tutte le risorse verso quest’evento. Ci crediamo, ma abbiamo bisogno del supporto di tutti gli enti che in questi anni lo hanno fatto crescere insieme a noi”.
“La Provincia di Ascoli Piceno ha confermato il suo sostegno al Festival, selezionandola tra le diverse iniziative promosse nel territorio. È un unicum nel suo genere quello che il borgo piceno riesce a creare nel campo cinematografico.” Dichiara l’Assessore alla Cultura della provincia di Ascoli Piceno Andrea Antonini che ha portato anche i saluti del Presidente Piero Celani. Puntuale e appassionato l’intervento del direttore artistico Giancarlo Basili “Il ruolo del produttore nel cinema italiano è il tema scelto per l’edizione 2012. Una decisione che ritengo appropriata in questo particolare momento in cui anche nel cinema italiano si sta lavorando con budget che alcuni anni fa erano impensabili.”
Quindi ha illustrato nel dettaglio il programma delle cinque serate.
Si inizia giovedì 9 agosto con la proiezione del cortometraggio “Cat woman &le chat blanc” di Marco Cruciani per la direzione artistica di Pepi Morgia, a seguire  la proiezione del film “SCIALLA’” di Francesco Bruni ed al termine il dibattito con lo scenografo Giancarlo Basili,  la protagonista del corto l’acrobata e attrice Tresy Taddei Takimiri  ed il fotografo di scena Claudio Iannone. La personale di Iannone, che rimarrà aperta fino al 26 agosto, sarà inaugurata proprio giovedì 9 agosto alle ore 21.00.
Quindi venerdì 10 agosto sarà la volta del film ROMANZO DI UNA STRAGE di Marco Tullio Giordana. Al termine della proiezione sarà proprio il regista Giordana a parlare della pellicola ed a rispondere alle domande del pubblico.
Sabato 11 agosto saranno protagonisti i più giovani. La serata si aprirà con l’anteprima del corto “Bazzeccole, quisquilie, pinzellacchere” realizzato dall’Isc Ripatransone-Montefiore dell’Aso – Cossignano, a seguire la proiezione del film “HUGO CABRET” di Martin Scorsese.
Domenica 12 agosto un omaggio a Sergio Leone. Alle ore 18 si terrà una visita guidata “C’era una volta … il cinema!” al centro di Documentazione Scenografica (su prenotazione info 0734.938743), Quindi alle 19.00  il concerto sulle musiche di Ennio Morricone interpretate da Barbara Bucci e Marco Tomassini “C’era una volta… Sergio Leone”. A seguire un apericena con i prodotti tipici montefiorani ed alle 21.15 la proiezione del capolavoro “C'ERA UNA VOLTA IN AMERICA”.
Domenica 13 agosto la proiezione del film "CESARE DEVE MORIRE” di Paolo e Vittorio Taviani sarà anticipata  dalla  premiazione del 3° concorso fotografico “Montefiore in fiore”. Il Festival si chiuderà con un dibattito su Nuovo cinema civile: la location sociale tra il direttore artistico Giancarlo Basili e Anna Olivucci  responsabile della Marche Film Commission – Fondazione Marche Cinema Multimedia.
E proprio della Fondazione Marche Cinema Multimedia ha parlato in conferenza stampa il Direttore della Fondazione Stefania Benatti che, insieme a Margherita Sorge, consigliere di amministrazione della Fondazione, ha ricordato il ruolo e l’importanza dell’ente nato otto mesi fa dall’unione tra la Mediateca regionale e la Marche Film Commission. “Il Festival Sinfonie di Cinema ci pone al centro di un dibattito nazionale. La tematica della produzione è fondamentale per la Fondazione che ha tra i suoi obiettivi quello di promuovere il territorio e la sua cultura attraverso lo sviluppo della produzione cinematografica e televisiva”.
Infine Anna Olivucci, responsabile della Marche Film Commission, ha presentato in anteprima un cortometraggio sul Centro di Documentazione Scenografica Giancarlo Basili realizzato dal regista Marco Cruciani, presente in conferenza, e prodotto dalla MFC “Promuoviamo il “cinema a filiera corta”, il cinema delle regioni. Si tratta di una grande opportunità di ricaduta economica per il territorio. Ne parleremo lunedì 13 agosto a Montefiore dell’Aso, un’occasione per riflettere insieme sul nuovo cinema civile”.


TAGS: san benedetto tronto marco tullio giordana sinfonie cinema montefiore aso marco cruciani pepi morgia
 
 

di Redazione, Fonte: Tvp Italia

Letta 987 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?